Concessionario esclusivista per Milano e provincia

Borile B500 Ricky
 

Questa scrambler, unica nel suo genere e completamente fatta a mano da Umberto Borile, in soli 20 esemplari in onore dei 20 anni del figlio Riccardo, prematuramente scomparso nel 2009, monta motore GM originariamente usato per lo speedway, con cambio Norton 4 marce e frizione a secco mossa da cinghia dentata.

 

L’alimentazione è affidata ad un classico carburatore, le ruote sono le 450x18 al posteriore e 300x21 all’anteriore.

 

La Ricki sia all’anteriore che al posteriore è equipaggiata con un sistema frenante idraulico con pinze e dischi. Il telaio è un classico telaio in tubi ma il materiale scelto è il carpental nella migliore tradizione Borile per abbinare rigidezza e leggerezza.

 

Il parafanghi e il serbatoio sono in alluminio, ma la particolarità di questa moto è nella finitura: i materiali sono lasciati naturali, metallo puro per un mezzo che deve far provare delle emozioni quando si guarda senza nascondere nulla.


 

 

 

Borile 1Borile 1Borile 1Borile 1Borile 1